CAMPTON, David

Visualizzazione di tutti i 12 risultati

Campton è nato a Leicester, nel 1924. Ha studiato alla Wyggeston Grammar School for Boys. Dal 1942 al 1945, prestò servizio nella RAF, e poi, per un altro anno, nel Fleet Air Arm. Lavorò come impiegato presso il Dipartimento di Educazione della Città di Leicester fino al 1949 e poi si trasferì nell’East Midlands Gas Board, dove lavorò fino al 1956. Campton lavorò con Stephen Joseph nello sviluppo del teatro nel round in Inghilterra e svolse un ruolo importante in stabilendo spettacoli teatrali sia a Scarborough, nel North Yorkshire (ora nel ben noto Stephen Joseph Theatre, un cinema Odeon degli anni ’30 convertito) e nello Staffordshire nelle West Midlands inglesi. Ha lavorato come scrittore, attore e anche regolarmente gestito il botteghino e front-of-house. Campton ha sempre creduto di dare a un giovane Alan Ayckbourn uno dei suoi primi lavori a Scarborough con le parole immortali, “guardami il mio ragazzo e un giorno potresti diventare un drammaturgo come me!” Ayckbourn divenne in seguito direttore artistico del teatro Stephen Joseph e un drammaturgo di fama internazionale. Campton era sempre pronto a incoraggiare coloro che erano interessati al dramma, anche ai dilettanti. All’età di settantasei anni, Campton ha diretto ed è apparso in una delle commedie che aveva precedentemente scritto per Stephen Joseph a Scarborough, Passport to Florence, con un gruppo di dilettanti, ACTWS, a Leicester. Questa potrebbe essere stata la sua esibizione finale sul palco.