CAPITOLO SECONDO ,

Un quarantaduenne vedovo s’innamora di un’attrice trentaduenne divorziata e, dopo aver superato dubbi, crisi e varie problematiche sentimentali, decide di sposarsi nuovamente, inaugurando così il suo secondo capitolo di vita.
Questa commedia è ritenuta la più autobiografica della vasta produzione dell’autore americano, ed è proprio qui che risiede il “segreto” di Neil Simon, nell’aver costruito con suprema abilità commedie che hanno un preciso riferimento alle vicende della sua vita. L’autore stesso dice infatti che la prima regola nella scrittura è quella di scrivere di cose che si conoscono bene: noi stessi, la nostra famiglia, i nostri amici. “Capitolo Secondo”, considerata una delle migliori commedie di Simon, è ambientata a New York, dove agiscono personaggi di mezza età, della buona borghesia, brillanti, arguti, che cercano di sopravvivere a un ritmo di vita ostile che non gli appartiene e che non vorrebbero avere. La coppia protagonista della commedia è coinvolta in una relazione di odio-amore in continua alternanza fra attrazione e rifiuto, che si giura eterno amore e che subito dopo minaccia di rompersi definitivamente.
Fautori e testimoni di questo turbolento e contrastato rapporto sono il fratello di lui e la migliore amica di lei, anch’essi non proprio risolti sul piano sentimentale e ciò non fa che complicare ancor più la vicenda. Alla fine l’amore conquista più o meno tutti e in qualche modo si raggiunge, pur faticosamente, l’happy-end.
In sostanza la trama base di “Capitolo Secondo” è molto semplice: un uomo e una donna si incontrano, poi si lasciano, poi si ritrovano. La genialità di Simon sta nella magnifica costruzione dei dialoghi che ci regala momenti di irresistibile divertimento, nell’ironia di cui fa continuamente uso per delineare i caratteri dei quattro personaggi, nell’evoluzione continua di situazioni che offrono spesso un motivo, mai banale, di riflessione.

10.0015.00 IVA esclusa

Svuota

Personaggi: 2 uomini – 2 donne

Autore

Numero di Donne

Numero di Uomini

Supporto Sceneggiatura

, ,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “CAPITOLO SECONDO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *