IL SIGNORE DELLE ILLUSIONI ,

È una farsa ispirata molto liberamente al personaggio di Juan Timoneda, un personaggio al tempo stesso storico e pittoresco, libraio, editore di Lope de Rueda e autore di una vasta opera, dalla quale è tratto “il contastorie”. Sua moglie, i suoi figli, sua nipote e un alto personaggio della Corte sono i protagonisti di questa farsa, che vede contrapposti un ambiente e alcuni costumi in larga misura influenzati dallo spirito di libertà e dal concetto individualista e gaio della vita del Rinascimento italiano, con lo spirito oscurantista della Controriforma, non soltanto riguardo alla morale, ma anche dalla politica imposta dalla monarchia spagnola dell’epoca. Sfrondando la storia dei numerosi riferimenti ed elementi iconografici e utilizzando l’equivoco della commedia, così come la sua forza vitale e irriverente, l’Autore ci presenta, attraverso questo quadro colorito e mediterraneo, altri universi più prossimi a noi.

10.0015.00 IVA esclusa

Svuota

Personaggi:  4 uomini – 3 donne

Autore

Numero di Donne

Numero di Uomini

Supporto Sceneggiatura

, ,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “IL SIGNORE DELLE ILLUSIONI”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *