PENSANDO AD ALTA VOCE ,

L’interno della sala d’aspetto di una stazione. Due persone esprimono i loro pensieri ad alta voce. Syria ha appena ucciso suo marito; l’uomo le ha rubato la borsetta quando lei è uscita di casa e l’ha seguita fino alla stazione. Lei è convinta che lui sia un detective e che può arrestarla da un momento all’altro; invece l’uomo è solo un suo ammiratore (lei è una famosa diva). La paura di Syria aumenta finché cede e gli offre la borsetta che contiene la pistola. Ma lui rimane senza parole: voleva semplicemente un suo autografo!

10.0015.00 IVA esclusa

Svuota

Personaggi: 1 uomo- 1 donna

Autore

Numero di Donne

Numero di Uomini

Supporto Sceneggiatura

, ,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “PENSANDO AD ALTA VOCE”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *