VI PRESENTO IL JOCKEY CLUB ,

Questa commedia descrive sarcasticamente il mondo delle corse dei cavalli che in tale circostanza si auto-elegge ad esempio esaustivo di come si svolgono la gestione e l’amministrazione del potere. La macchina dell’autorità, di qualsiasi natura essa sia, deve mantenere una parvenza dignitosa e decorosa che salvaguardi l’immagine dei rappresentanti che ne esercitano le funzioni.
La storia è incentrata sull’attualissimo tema del doping nel mondo delle corse, puntando i riflettori su colpe e colpevoli, responsabili e responsabilità. L’aspetto che viene messo in risalto riguarda proprio il legame tra potere e denaro: i due motori principali che governano la nostra società conferiscono a chi ne rappresenta l’autorità ogni forma di capacità di manipolazione della realtà, affinché ogni losca macchinazione resti celata sotto una superficie patinata e surreale. Coloro che vengono definiti colpevoli sono in realtà solo capri espiatori di carnefici che mai diventeranno vittime del loro stesso agire. L’appartenenza alla classe sociale, la ricchezza e il senso del possesso rappresentano i fili conduttori della vita di personaggi che realisticamente rispecchiano un mondo corrotto dall’ipocrisia e costruito sulla menzogna. Non esiste torto o ragione ma soltanto quello che si vuole far galleggiare in superficie, affinché la verità resti occultata e sepolta sotto l’inganno.

10.0015.00 IVA esclusa

Svuota

Personaggi: 10 uomini – 3 donne

Autore

Numero di Donne

Numero di Uomini

Supporto Sceneggiatura

, ,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “VI PRESENTO IL JOCKEY CLUB”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *