LA FUTURA SUOCERA ,

Questa breve parodia sul matrimonio descrive umoristicamente il rapporto che si instaura tra marito e suocera e conseguen-temente la paura che un’autorità femminile come la madre della sposa, potrebbe suscitare nell’animo dell’uomo. Ted, un quarantatreenne scapolo, si trova impantanato in una relazione con una diciannovenne, Peggy, la quale ha preso il matrimonio come puro divertimento solo per emulare le star del cinema e senza reali prospettive per il futuro. La proposta di matrimonio di Ted è relegata alla conoscenza della propria “futura suocera”: se l’incontro andrà a buon fine, Ted deciderà di dare a Peggy l’anello di fidanzamento. Joan, cosciente dei reali sentimenti della figlia e avendo compreso il motivo che in realtà ha condotto i due a prendere una così importante decisione, aiutata da Laura, sua sorella nonché zia di Peggy, riesce a sbrogliare la matassa e a far desistere Ted dall’assurda impresa. Il doppio finale umoristico, ma allo stesso tempo tragicomico, mette in risalto come, in mancanza di sentimenti reali e genuini, ogni essere umano non è spontaneamente in grado di assumersi grandi responsabilità e di scendere a compromessi, rinunciando alle proprie abitudini e correndo dei rischi solo per amore dell’altro.

10.0015.00 IVA esclusa

Svuota

Personaggi: 1 uomo – 5 donne

Autore

Numero di Donne

Numero di Uomini

Supporto Sceneggiatura

, ,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “LA FUTURA SUOCERA”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *