MIELE SELVATICO ,

L’opera è un quadro caratterizzato da chiaroscuri e tinte morbide per raccontare la storia di un gruppo di individui che affondano nella loro mediocrità, inutilità e velleità. Lo sfondo è quello della campagna russa. L’epoca è quella che segue il tramonto della società aristocratica. Ma il risultato non è una datata e nostalgica elegia sugli sconfitti della storia. Al centro della vicenda campeggia infatti la figura di un don Giovanni di provincia che attira a sé le donne con la stessa facilità con cui le delude. Ed è lui, al di là delle apparenze che lo vogliono stritolatore dei sentimenti altrui, la prima vittima dei propri ciechi e contraddittorii tentativi di vivere. Così, nonostante un finale amaro e buio, circola nel testo un umorismo tanto sottile quanto energetico.

Il prodotto non è attualmente in magazzino e non disponibile.

Personaggi: 8 uomini – 3 donne

Autore

Numero di Donne

Numero di Uomini

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “MIELE SELVATICO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *