AFTER LIFE ,

After life ha inizio nel 1920, e noi vediamo per la prima volta l’impresario ebreo che persuade l’arcivescovo cattolico di Salisburgo che c’è bisogno di uno spettacolo pubblico sulla possibilità dell’Uomo di cambiare. Il parallelo fra Everyman e Reinhardt è costante: ambedue sono dei materialisti accumulatori di ricchezza, e alla fine, come la figura simbolica della Morte chiama sé Everyman, così la carriera di Reinhardt viene distrutta nel 1938 dall’Anschluss.

10.0015.00 IVA esclusa

Svuota

Personaggi:  7 uomini – 4 donne

Numero di Donne

Numero di Uomini

Supporto Sceneggiatura

, ,

Autore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “AFTER LIFE”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *